FINZIONE D’IMMAGINE IN UN’EPOCA DIGITALE


Preoccupazioni? Conflitti con le persone che ci circondano e con se stessi, la solitudine, la noia, il bisogno di piacere agli altri, le proprie ambizioni professionali, il passare del tempo che limita i nostri sogni, non essere mai contenti della propria immagine fino a sminuirla! La gran fatica di vivere che vi rende persone irritate e confuse, l’incapacità di avere delle relazioni serene con se stesso e con gli altri. La maggior parte di noi ama stare in mezzo agli altri, ad una famiglia, in una categoria professionale, in un gruppo sportivo, politico o in mezzo a delle associazioni. E’ il sistema ad imporci i vincoli e le regole del gioco…valori e gerarchie….che tu lo voglia e no abbiamo gli stessi bisogni e le stesse pressioni delle persone che ci circondano. Ci sono molti atteggiamenti che rendono i rapporti sociali problematici. 
INVIDIA
Sei isolato dal resto del mondo perché temi il confronto?
 
Uno dei sentimenti più negativi, capace di inquinare qualsiasi relazione è l’invidia. Se hai la costante preoccupazione per la tua collocazione sociale o professionale provi sicuramente un sentimento di inferiorità nei confronti di chi ti circonda. Hai l’impressione che tutti siano un gradino avanti più di te con più successi e soddisfazioni. Sei persuaso e pensi in maniera ripetitiva quando non vieni invitato ad una cena o festa. Quando hai il desiderio ardente di avere sempre tutto più degli altri, di provare al mondo che sei il più bravo, il più ricco, il più simpatico e il più felice. A volte capita di non ascoltare le persone quando ti parlano dei loro successi personali e non ti accorgi di un risultato di una persona che vedi tutti i giorni. E’ come se ti trovassi a non apprezzare l’intelligenza altrui, una sorta di soddisfazione se gli accadimenti degli altri sono andati non in maniera soddisfacente. Se ti sei riconosciuto in questa descrizione non è facilissimo aiutarti, in quanto devi attenerti ad un metodo ferreo e ripetitivo per il tuo miglioramento. L’invidia è una permanente sofferenza che saccheggia la tua vita e le tue relazioni. 
GELOSIA
Hai fiducia nel prossimo? 
Se sei diffidente, con l’aspra convinzione che tutti ti trascurano, che i vostri amici si vedono a vostra insaputa e cerchi di imporre sempre la tua volontà…una sorta di monarchia intellettuale…con una parola siete gelosi. Se dentro di te hai l’impressione di una continua perdita di fronte agli entusiasmi dei tuoi amici o conoscenti è probabile che devi cambiare direzione per risolvere qualcosa dentro di te. Se hai paura di perdere qualcosa è molto probabile che si sta riproponendo un accadimento passato che ti ha profondamente ferito e a cui difficilmente tendi a lasciarti andare. Quando le persone intorno a te sono in difensiva è perché stai controllando troppo la situazione!!!….questo porta ad un allontanamento e la scarsa voglia di stare con te…per il semplice motivo che sono irritati dai tuoi continui interrogatori!
Se ti sei riconosciuto in questa descrizione è molto probabile che non crei facilmente relazioni profonde e personali. Non dico che la vita sociale non sia importante per te….ma solo per un gruppo ristretto di persone che frequenti solo quando vuoi e hai voglia!. Il poco concederti agli altri ti limita tantissimo, fino a portarti ad una solitudine cronica priva di confronto e ascolto reciproco. Quali Se?
Se interrompi i discorsi delle persone di continuo…
Se contraddici frequentemente qualcuno obiettando prima di capire…
Se aduli gli altri per rimanere nel limbo di una falsa identità approvata a seconda del soggetto che hai di fronte…
Se siete dei maestri di scuola con un consiglio ad ogni spiegazione…
……cambiate immediatamente direzione!
Vi ho voluto parlare di questi due sentimenti negativi, perché fanno parte di una buona percentuale di persone che ci circondano. Risolvere l’invidia e la gelosia con il bisogno di importanza, ti porta con il passare del tempo, e senza che tu te ne accorga ad un isolamento automatico. Le persone tendono a ignorarti e difficilmente cerchi gli altri, per il semplice motivo che ti vuoi sentire importante. Io lavoro nella creazioni di metodi e azioni specifiche in ogni business e sullo sviluppo personale….
PASSIMO ALL’AZIONE?

L’azione che ti consiglio per iniziare è quella di cogliere sempre qualsiasi opportunità confrontandoti con almeno cinque persone nuove da conoscere a settimana per un anno…devi sapere tutto di loro ascoltandole in maniera appassionata. Cerca di confrontare le tue idee, richiedere opinioni e garantirti un equilibrio sociale non fatto solo di apparenze e finzioni da copertina! Le persone hanno bisogno di essere inspirate, ascoltate…hanno bisogno che qualcuno si interessi a loro con passione, amore, fiducia, attenzione, discrezione, tolleranza e franchezzaSei pronto?
Buon lavoro!
Annunci

2 pensieri su “FINZIONE D’IMMAGINE IN UN’EPOCA DIGITALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...